Ricordi dal Training di Firenze

…eravamo quattro amici al bar…. che volevano cambiare il mondo…

 

transition-training-firenze-1 transition-training-firenze-27 transition-training-firenze-30 transition-training-firenze-35

Un bel gruppo nutrito, tra fiorentini delle diverse iniziative cittadine e partecipanti in visita da diverse parti d’Italia, da Livorno a Roma a L’Aquila, si è radunato il 26-27 Novembre al circolo ARCI di Firenze Isolotto per un Transition Training – due giorni di formazione per “agenti di cambiamento”. Il prof. Giovanni Scotto, super-organizzatore locale, ci ha introdotti alla storia di un quartiere che ha fatto la storia… dopodiché ci siamo lanciati nell’esplorare metodologie e strumenti per attivare il “genio collettivo”. Siamo usciti nel prato a conoscerci attraverso delle mappature e giochi (e assaggiare l’erba cipollina locale a km zero), non ci siamo fatti mancare cibi e leccornie, come nella miglior tradizione della Transizione (se non è divertente non è sostenibile), abbiamo curiosato tra diverse metodologie per attivare la partecipazione (open space, world café, fishbowl…), e la domenica abbiamo esplorato le dimensioni del cambiamento interiore. 

Fare rete, sostenersi, orientarsi tra le tante possibilità per sostenere il cambiamento. Ritrovare fiducia, energia e motivazione. Ascoltare, ascoltarsi, e trovare i prossimi passi che nascano da una rinnovata motivazione. Farsi tante domande e tornare a casa con tanti punti interrogativi per la testa (a tal proposito, consiglio il bell’articolo di Andrea Degl’Innocenti su Italia che Cambia…). Cos’è per voi un Transition Training?

Grazie Matteo Mancini per le foto!

Deborah&Giulio

transition-training-firenze-6transition-training-firenze-2transition-training-firenze-19transition-training-firenze-38

3/4 Settembre Training a Panta Rei

porta

Apriamo le porte al cambiamento con il prossimo Transition Training – a Panta Rei, Passignano sul Trasimeno (PG) il 3/4 Settembre. Info qui: http://transitionitalia.it/le-nostre-attivita/transition-training/

Due giorni intensi per aprire le porte alla facilitazione di gruppi, al lavoro di ecologia profonda, alla costruzione di comunità resilienti

Torna al centro Panta Rei il Transition Training, 2 giorni intensi di laboratorio per chi si sente “agente di cambiamento”. Un corso esperienziale creato dal Transition Network, oltre 30 edizioni in Italia. Per maggiori informazioni, descrizione del programma, visitate la paginahttp://transitionitalia.it/le-nostre-attivita/transition-training/

Form per pre-iscriversi qui: http://goo.gl/forms/1YDCkdb069lZUg8f1

Il training sarà facilitato da Pierre Houben e Deborah Rim Moiso di Transition Italia.

Costo: 90€ per coprire i costi vivi + 10€ iscrizione a Transition Italia. Pasti vegetariani e vegani preparati per noi a 15€. Possibile, e consigliato, fermarsi a dormire al centro Panta Rei, un posto magico che incarna lo spirito della Transizione.

Transition Italia sperimenta l’economia del dono: coperti i costi, chiederemo una donazione per sostenere il lavoro di chi facilita – maggiori informazioni qui http://transitionitalia.it/le-nostre-attivita/transition-training/e qui http://transitionitalia.it/2016/04/20/i-transition-training-verso-leconomia-del-dono/

TT Panta Rei Settembre 2016

Il prossimo Transition Training

Cosa succede durante i Transition Training? Si esplorano modalità di attivare la comunità e la partecipazione, come il world café e l’open space technology. Si fanno viaggi nel tempo per andare a curiosare tra le nostre visioni, personali e collettive, del futuro… Si mangia, mai poco… Si incontrano gli altri, e a volte ci si incontra. Si ascoltano racconti di quel che sta succedendo nel cambiamento sociale, in Italia nel mondo.

Il prossimo è a Panta Rei, Passignano sul Trasimeno, 2-3 giugno. E siccome il posto è un po’ la “casa” della transizione in Umbria, ci fermiamo un po’ di più per una giornata “fluida” il 4 giugno, parlando e giocando con la facilitazione dei gruppi.

Siete stati a un Training e siete usciti pensando: “piacerebbe tantissimo a…”? Invitateli! Ultimissimi giorni per pre-iscriversi…

Form di iscrizione qui: https://docs.google.com/forms/d/1zVLlegRRGvjHhPkeOCmchjIrgdbMGLaUhzsIVJp-JeU/viewform?c=0&w=1

Evento FB: https://www.facebook.com/events/242147036142728/

Il training sarà facilitato da Pierre Houben e Deborah Rim Moiso di Transition Italia.

Costo: 90€ per coprire i costi vivi + 10€ iscrizione a Transition Italia. Pasti vegetariani e vegani preparati per noi a 10€. Possibile, e consigliato, fermarsi a dormire al centro Panta Rei, un posto magico che incarna lo spirito della Transizione.

Transition Italia sperimenta l’economia del dono: coperti i costi, chiederemo una donazione per sostenere il lavoro di chi facilita – maggiori informazioni qui http://transitionitalia.it/le-nostre-attivita/transition-training/e qui http://transitionitalia.it/2016/04/20/i-transition-training-verso-leconomia-del-dono/

TT Panta Rei Giugno 2016

I Transition Training verso l’economia del dono

dono

di Ellen Bermann

I tempi stanno cambiando, la contrazione economica si sente e ci sono sempre più paure di non spendere al meglio i propri soldi (pochi o tanti che siano). Dall’altra parte, le meravigliose esperienze che hanno regalato i Transition Training (a noi come facilitatori e a chi ha partecipato alle oltre 30 edizioni precedenti) chiedono di essere replicate ancora tante volte. E vogliamo trovare il miglior modo per poterlo fare.

Cos’è l’economia del dono e perché praticarla?

Lo sappiamo, l’economia che segue i parametri tradizionali della competizione e della crescita infinita non funziona più e probabilmente è giunta al capolinea. Ma nel tempo ha provocato le sue ferite in noi, mettendo le transazioni monetarie prima delle relazioni umane. Spesso anche chi sta cercando di costruire un paradigma diverso, è ancora intrappolato in vecchi schemi e soffre per la dipendenza dal sistema. Schizofrenicamente si vaga dal spendersi per nobili progetti a titolo di volontariato e dall’altra si guadagna magari la pagnotta facendo lavori spesso dannosi e inutili. Ma quale alternativa? Ancora non lo sappiamo di preciso, ma in questa fase di transizione si può comunque sperimentare per fare le cose diversamente. L’economia del dono è una delle strade, ma ancora molto misconosciuta e mal interpretata. Proviamo ad aiutare a fare chiarezza. Nell’economia del dono non viene prefissato un prezzo o un compenso per un servizio o altro da parte di chi lo offre, ma chi ne usufruisce si assume la responsabilità di decidere se e come riconoscere e contraccambiare quanto ricevuto, in assoluta libertà (secondo le proprie possibilità nonché gradimento). In modo che possa funzionare c’è bisogno di FIDUCIA nelle proprie capacità e nelle persone che sapranno riconoscerle. Quanto più crederemo nell’ABBONDANZA e nella CONDIVISIONE, quanto più ci sarà FLUSSO che riuscirà a soddisfare i nostri veri bisogni. Economia del dono non significa necessariamente “a gratis” e un rifiuto di ricevere il vile denaro; quest’ultimo al momento rimane ancora almeno in parte necessario per vivere e per realizzare dei bellissimi sogni. Chi pratica l’economia del dono, riceve e dona in genere a progetti sociali e rigenerativi, convogliando il flusso monetario a sostegno di quello che vogliamo e non di quello che non vogliamo.

Una proposta ibrida

Al momento la nostra proposta è Continua a leggere

Seminario di sociocrazia

Dopo la prima sperimentazione a Bologna, la rete di Transizone si sta appassionando alla Sociocrazia. E dato che sono diverse le organizzazioni in Italia ad essere incuriosite dal tema, inclusa la RIVE (rete italiana villaggi ecologici) e Transition Italia, è nata una collaborazione tra gruppi per condividere informazioni su questa modalità organizzativa e decisionale.

Uno dei primi appuntamenti si terrà a Panta Rei (Passignano sul Trasimeno, Perugia) l’11-12-13 Settembre con un workshop introduttivo. Le iscrizioni sono aperte! Maggiori informazioni qui: http://sociocrazia.tumblr.com/

Volantino-PantaSociocrazia-01fronte Volantino-PantaSociocrazia-01retro

Transition Training a Castiglion del Lago (PG) – 22/23 Agosto 2015

APRIAMO LE ISCRIZIONI AL TRANSITION TRAINING DEL 22 e 23 AGOSTO!

Quando: Sabato 22 e Domenica 23 agosto 2015
Dove: Fattoria Lara, Castiglion del Lago (PG)
Costo: 130 € + 10 € (iscrizione obbligatoria a Transition Italia)
Oppure 120 € + 10 SCEC + 10 € (iscrizione obbligatoria a Transition Italia)
Quote “anticrisi”: Transition Italia mette a disposizione alcune quote ridotte che verranno assegnate nei limiti del possibile a coloro che ne faranno motivata richiesta al momento dell’iscrizione.

DI CHE SI TRATTA?

I training esistono per sostenere coloro che sono interessati a far partire un’iniziativa ispirata alla Transizione nel proprio territorio. Sono workshop intensi e partecipati: per due giorni si esplorano insieme i temi “esterni” (risorse, clima, economia…) e interni della transizione. Si spazia dalla ricerca della motivazione personale alle dinamiche del cambiamento collettivo. Si fa esperienza pratica di tante tecniche di facilitazione che ci potranno essere utili nel lavoro di gruppo, come l’Open Space Technology e il World Café. Oltre a essere esperienze formative e arricchenti, sono naturalmente opportunità di fare rete.

Questo training si svolge a Fattoria Lara, una bellissima fattoria in riva al lago Trasimeno, un posto incantato e ricco di stimoli, iniziative, progetti e ispirazioni (e con il più bell’orto sinergico che abbia mai visto)…

lara4

lara3 lara2

I facilitatori  saranno Martina Francesca e Giulio Pesenti.

Scaletta delle attività (solo indicativa):

PROGRAMMA DI SABATO

09:00 Accoglienza – Registrazione – Conosciamoci 10:00 Introduzione
10:15 Qualche mappa per scoprire chi siamo
10:30 Il contesto delle Transition Towns – il mondo esterno (1)
11:15 Pausa
11:30 Il contesto delle Transition Towns – il mondo esterno (2)
12:00 Introduzione ai principi e panoramica della Transizione + breve esercizio World Café
13:15 Pranzo
14:30 Visioni del futuro
15:15 Quale leadership per la Transizione?
16:15 Pausa
16:30 Fare crescere la consapevolezza
17:45 Domande e pensieri conclusivi
18:00 Disbrigo attività burocratiche

PROGRAMMA DI DOMENICA

08:30 Inizio attività
09:00 La Transizione interiore e il cambiamento + esercizio con la metodologia del Fishbowl
11:00 Pausa 11:15 Il metodo Open Space (esercizio pratico)
13:00 Pranzo
14:00 Incontrare i discendenti (esercizi di ecologia profonda – da Joanna Macy)
15:15 Pausa
15:30 Il movimento di Transizione fino a oggi…
16:30 Fare la Transizione in Italia: come cominciare – il piano d’azione personale e di gruppo
17:00 Chiusura del cerchio e feedback
17:30 Fine

Come ci organizziamo?

Pranzi: I pranzi saranno vegetariani e prodotti in loco dai nostri “osti” di Fattoria Lara, avranno un costo di € 10 a persona. Se vuoi aggiungere qualcosa di buono per le pause caffè, ne saremo tutti deliziati! Per la cena del sabato il gruppo si organizzerà in autonomia, con possibilità di rimanere in fattoria (cena 15E).

Dormire:

A Fattoria Lara sono disponibili posti letto in camerata e in camere private. I costi sono:

  • In camerata con lenzuola proprie 10 euro/pax
  • In camerata con biancheria  15 euro/pax
  • In camera privata con biancheria inclusa 30 euro/pax
  • Colazione a parte, 5 euro/pax

oppure

Ospitalità stile couchsurfing presso partecipanti di zona: per favore segnalate la vostra richiesta nella scheda d’iscrizione

DOVE: via Comunale dei Pieracci, 14 / Località Ferretto
Castiglione del Lago / Perugia

Treno: la stazione più vicina è Terontola (Cortona), ci organizzeremo per i trasporti da/per la stazione.

Abbigliamento e accessori: Consigliamo abbigliamento comodo e informale. Il Trasimeno è balneabile, infilate in borsa il costume da bagno, che non si sa mai…

 

SOSTIENI GLI “AGENTI DI CAMBIAMENTO”

Negli ultimi training sono arrivate ben più richieste di quote agevolate di quelle sostenibili – probabilmente segno che la crisi morde sempre di più (ne parliamo dettagliatamente qui). Nel caso cercheremo di facilitare soluzioni collegiali e creative (condividere le agevolazioni, chiedere ad amici, parenti associazioni di appartenenza di aiutare, ecc.).

Considerata questa situazione, nel form d’iscrizione troverete ora anche la casella “quota solidarietà”, per chi si iscrive e vuole donare una borsa di studio (anche parziale) ad un altro partecipante in difficoltà economica.

Se invece non puoi venire, non ti interessa, non ti senti portato, ma vuoi che altri abbiano la possibilità di fare questo Training contattaci per donare una o più borse di studio da dedicare a un/a partecipante motivato/a.

ISCRIZIONE

Compila on-line il FORM DI ISCRIZIONE. Riceverai una email con tutte le istruzioni per completare l’iscrizione.

Le iscrizioni saranno considerate in ordine di arrivo e verrà creata una lista di attesa nel caso in cui le richieste superino i posti disponibili. Gli iscritti a precedenti liste d’attesa avranno la precedenza sui nuovi iscritti.

PER ULTERIORI INFO:

Contatta deborah(at)larabatta.it, 347-4000174

Quest’estate: 2 Vision Quest in cantiere

Segnalo che per quest’estate sto co-organizzando 2 proposte di Vision Quest (ricerca della visione) in Piemonte (Valle Elvo – Biella).  Una è rivolta a giovani dai 16 ai 28 anni e l’altra per donne. E’ davvero un potente strumento di trasformazione che vorrei diffondere maggiormente in Italia.  E  per il futuro … mi sento ispirata a costruire un percorso specifico per comunità in transizione, ma ci devo ancora lavorare (e trovare il tempo per farlo).

Ecco quindi quello che bolle al momento in pentola:

Dal 5 al 27 luglio 2015: Prova di maturità nella natura – vision quest per giovani. 

CVA Jugend VQ 15 ital

 

Condotto da Shanti Petschel, Helen Schulz e staff della CreaVista Academy

Tre settimane intense e appassionanti nella natura Il seminario prevede un periodo di preparazione per i 3 giorni e le 3 notti introspettivi che saranno trascorsi in solitudine e a digiuno nel bosco o sulla montagna. Al rientro da questo prova di iniziazione, i giovani saranno ri-accolti nel cerchio per i 5 giorni di rielaborazione ai quali possono partecipare anche i genitori per celebrare e onorare la nuova maturità del ragazzo/a.

L’anno scorso hanno partecipato anche 2 ragazzi italiani al gruppo internazionale di giovani che arrivavano da Germania, Svizzera e Francia e speriamo che la italo-rappresentanza quest’anno sarà anche maggiore.  Vedi qui

Maggiori info qui

Dal 7 al 20 agosto: Forza selvatica e femminilità morbida – un Vision Quest per donne.

(Il materiale sul Vision Quest per donne è al momento in tedesco ma sarà sostituito con la versione italiana non appena questa sarà disponibile.) CVA 1- Frauen VQ 15

Condotto da Helen Schulz e staff della CreaVista Accademy

Con la luna e madre natura come alleate, le donne che partecipano ritroveranno se stesse e si confronteranno su quesiti che riguardano la loro essenza e eventuali pulsioni verso un cambiamento. 4 giorni di preparazione, 4 giorni di esperienza in solitaria nella natura e 4 giorni di rielaborazione. Intenso, nutriente e trasformante.

Maggiori info qui 

Entrambe le attività si svolgeranno in Valle Elvo (Biella) presso Eden Sangha, centro olistico e permaculturale in divenire, ubicato in un magnifico luogo ai margini con il selvatico.

Le lingue utilizzate saranno il tedesco, l’inglese e l’italiano.

Per maggiori informazioni: ellen.bermann(at)gmail.com, 392-9059542

TTraining a Vicenza: apriamo le iscrizioni

APRIAMO UFFICIALMENTE IL TRANSITION TRAINING DEL 11 E 12 LUGLIO!

Quando: Sabato 11 e Domenica 12 luglio 2015
Dove: Monteviale (VI)
Costo: 130 € + 10 € (iscrizione obbligatoria a Transition Italia)
Oppure 120 € + 10 SCEC + 10 € (iscrizione obbligatoria a Transition Italia)
Quote “anticrisi”: Transition Italia mette a disposizione alcune quote ridotte che verranno assegnate a chi motiverà in modo convincente la sua richiesta al momento dell’iscrizione.

DI CHE SI TRATTA?

I training esistono per sostenere coloro che sono interessati a far partire un’iniziativa ispirata alla Transizione nel proprio territorio. Sono workshop intensi e partecipati: per due giorni si esplorano insieme i temi “esterni” (risorse, clima, economia…) e interni della transizione. Si spazia dalla ricerca della motivazione personale alle dinamiche del cambiamento collettivo. Si fa esperienza pratica di tante tecniche di facilitazione che ci potranno essere utili nel lavoro di gruppo, come l’Open Space Technology e il World Café. Oltre a essere esperienze formative e arricchenti, sono naturalmente opportunità di fare rete.

I facilitatori di questo training saranno Pierre Houben e Ellen Bermann

Scaletta delle attività (solo indicativa):

PROGRAMMA DI SABATO

09:00 Accoglienza – Registrazione – Conosciamoci 10:00 Introduzione
10:15 Qualche mappa per scoprire chi siamo
10:30 Il contesto delle Transition Towns – il mondo esterno (1)
11:15 Pausa
11:30 Il contesto delle Transition Towns – il mondo esterno (2)
12:00 Introduzione ai principi e panoramica della Transizione + breve esercizio World Café
13:15 Pranzo
14:30 Visione di un futuro migliore
15:15 Creare un Gruppo di Guida, uno nuovo concetto di leadership
16:15 Pausa
16:30 Fare crescere la consapevolezza
17:45 Domande e pensieri conclusivi
18:00 Disbrigo attività burocratiche

PROGRAMMA DI DOMENICA

08:30 Inizio attività
09:00 La Transizione interiore e il cambiamento
11:00 Pausa 11:15 Il metodo Open Space (esercizio pratico)
13:00 Pranzo
14:00 Incontrare i discendenti (esercizi di ecologia profonda – da Joanna Macy)
15:15 Pausa
15:30 Il movimento di Transizione fino a oggi…
16:30 Fare la Transizione in Italia: come cominciare – il piano d’azione personale e di gruppo
17:00 Chiusura del cerchio e feedback
17:30 Fine

Come ci organizziamo?

Pranzi: I pranzi saranno vegetariani e avranno un costo di € 10 a persona. Se vuoi aggiungere qualcosa di buono per le pause caffè, ne saremo tutti deliziati! Per la cena del sabato il gruppo si organizzerà in modo autonomo e spontaneo (pizzata o altro)

Dormire:

B&B Bosco Antico (boscoantico.it)
Posto disponibili: 6 posti in 2 camere
Costo: per una matrimoniale/doppia sono di 60€/notte colazione compresa (30€ a persona). Il terzo letto costa 15€.
Dettagli struttura: Le camere sono dotate di bagno privato, biancheria, frigo, microonde, asciugacapelli, internet wifi illimitato e gratuito, climatizzatore autonomo (e teletrasporto ^^)

oppure

Ospitalità presso persone dei gruppi Monteviale/Sovizzo/Montecchio/Vicenza ecc in Transizione: per favore segnalate la vostra richiesta nella scheda d’iscrizione

Raggiungerci: Macchina: uscita A4 Vicenza Ovest
Treno: Stazione di Vicenza e poi tram linea 16 (oppure veniamo a prendervi)
(orari tram: http://www.aim-mobilita.it/images/stories/articoli/Orari_Invernali_2014-15/Orari_ccnet_corretti/1415_FERM_LIN_16.pdf )

Abbigliamento e accessori: Consigliamo abbigliamento comodo e informale.

 

SOSTIENI GLI “AGENTI DI CAMBIAMENTO”

Negli ultimi training sono arrivate ben più richieste di quote agevolate di quelle sostenibili – probabilmente segno che la crisi morde sempre di più (ne parliamo dettagliatamente qui). Nel caso cercheremo di facilitare soluzioni collegiali e creative (condividere le agevolazioni, chiedere ad amici, parenti associazioni di appartenenza di aiutare, ecc.).

Considerata questa situazione, nel form d’iscrizione troverete ora anche la casella “quota solidarietà”, per chi si iscrive e vuole donare una borsa di studio (anche parziale) ad un altro partecipante in difficoltà economica.

Se invece non puoi venire, non ti interessa, non ti senti portato, ma vuoi che altri abbiano la possibilità di fare questo Training contattaci per donare una o più borse di studio da dedicare a un/a partecipante motivato/a.

ISCRIZIONE

Compila on-line il FORM DI ISCRIZIONE. Riceverai una email con tutte le istruzioni per completare l’iscrizione.

Le iscrizioni saranno considerate in ordine di arrivo e verrà creata una lista di attesa nel caso in cui le richieste superino i posti disponibili. Gli iscritti a precedenti liste d’attesa avranno la precedenza sui nuovi iscritti.

PER ULTERIORI INFO:

Contatta ellen.bermann(at)gmail.com, 392-9059542

 

2° Permatransition a Monteveglio

Il corso Permatransition si è concluso anche quest’anno, il secondo, diplomando persone entusiaste che hanno aperto la loro mente e il loro sentire ad un approccio nuovo alla permacultura.

Grande spazio è stato dato all’esplorazione di principi etici e di progettazione, al loro utilizzo nel lavoro collaborativo e all’utilizzo di tecniche di consapevolezza individuale e di gruppo, per entrare in relazione con la rete che è alla base della vita stessa, sia nell’ambito delle comunità umane che nell’ambiente naturale.

Nello svolgersi dell’esperienza, è emersa la necessità di creare un luogo che possa accogliere le persone in un percorso di approfondimento di singole tematiche e di esperienza di lavoro pratico.

Per questo, nell’attesa del prossimo corso, stiamo organizzando con i neodiplomati incontri di sul campo, che saranno comunque aperti anche a coloro che desiderano accostarsi per la prima volta al mondo della permacultura.

Buona vita a tutti!
Davide e Alessandra

(Immagine di apertura tratta da scienze.fanpage)

logo-serere2  logo_nuovo_seppia_cut   monteveglio_transizione

Corso di Introduzione alla Facilitazione a Furci Siculo (ME) 16-17 Maggio 2015

Il 16 e 17 Maggio a Furci Siculo (ME) Aula Permanete di Ecologia auto promuove un mini-corso sulla facilitazione e il lavoro di gruppo… il corso è aperto a tutti, pratico ed esperienziale, e mira a condividere competenze e tecniche di base per migliorare il lavoro dei propri gruppi a partire da subito.

METODOLOGIA DIDATTICA

Il corso presenta un taglio pratico, tipo laboratorio formativo, in cui si impara facendo.

Durante i due giorni capiremo cosa vuol dire facilitare, come eliminare lo speco di tempo nelle riunioni, come si forma un gruppo,favorire la partecipazione di tutti, raggiungere decisioni condivise, metodi decisionali, consenso e… celebrazione!

DOVE?

Il corso è organizzato da APE, Aula Permanente di Ecologia e sarà ospitato presso il BeB La Zagara a Furci Siculo (ME) in via Manzoni 5. Su richiesta è possibile anche pernottare al BeB. Per magiori informazioni sul BeB visita https://lazagarabeb.wordpress.com/

E’ prevista una quota per la…

View original 53 altre parole

6/7 giugno: Transition Training nel Biellese

Quando: Sabato 6 e Domenica 7 giugno 2015
Dove: Eden Sangha, Donato Biellese (BI), Tracciolino SP 512, Loc. Martignon
Costo: 130 € + 10 € (iscrizione obbligatoria a Transition Italia)
Oppure 120 € + 10 SCEC + 10 € (iscrizione obbligatoria a Transition Italia)
Quote “anticrisi”: Transition Italia mette a disposizione alcune quote ridotte che verranno assegnate a chi motiverà in modo convincente la sua richiesta al momento dell’iscrizione.

DI CHE SI TRATTA? 

I training esistono per sostenere coloro che sono interessati a far partire un’iniziativa ispirata alla Transizione nel proprio territorio. Sono workshop intensi e partecipati: per due giorni si esplorano insieme i temi “esterni” (risorse, clima, economia…) e interni della transizione. Si spazia dalla ricerca della motivazione personale alle dinamiche del cambiamento collettivo. Si fa esperienza pratica di tante tecniche di facilitazione che ci potranno essere utili nel lavoro di gruppo, come l’Open Space Technology e il World Café. Oltre a essere esperienze formative e arricchenti, sono naturalmente opportunità di fare rete.

I facilitatori di questo training saranno Cristiano Bottone e Martina Francesca.

Scaletta delle attività (solo indicativa):

PROGRAMMA DI SABATO

09:00 Accoglienza – Registrazione – Conosciamoci 10:00 Introduzione
10:15 Qualche mappa per scoprire chi siamo
10:30 Il contesto delle Transition Towns – il mondo esterno (1)
11:15 Pausa
11:30 Il contesto delle Transition Towns – il mondo esterno (2)
12:00 Introduzione ai principi e panoramica della Transizione + breve esercizio World Café
13:15 Pranzo
14:30 Visione di un futuro migliore
15:15 Creare un Gruppo di Guida, uno nuovo concetto di leadership
16:15 Pausa
16:30 Fare crescere la consapevolezza
17:45 Domande e pensieri conclusivi
18:00 Disbrigo attività burocratiche

PROGRAMMA DI DOMENICA

08:30 Inizio attività
09:00 La Transizione interiore e il cambiamento
11:00 Pausa 11:15 Il metodo Open Space (esercizio pratico)
13:00 Pranzo
14:00 Incontrare i discendenti (esercizi di ecologia profonda – da Joanna Macy)
15:15 Pausa
15:30 Il movimento di Transizione fino a oggi…
16:30 Fare la Transizione in Italia: come cominciare – il piano d’azione personale e di gruppo
17:00 Chiusura del cerchio e feedback
17:30 Fine

Come ci organizziamo?

Questo è un training inteso come residenziale in quanto siamo ospiti ad Eden Sangha, una cascina in montagna a 1000 mslm, centro olistico e permaculturale in divenire. E’ un luogo ai margini del selvatico che ha un’energia particolare, con vista strepitosa e bosco fatato. Naturalmente nessuno è obbligato a pernottare (se abita particolarmente nelle vicinanze) ma è consigliato e bello in quanto contribuisce allo spirito di gruppo e ci si diverte …  Fino a 8 persone possono stare in camerata condividendo un appartamento mentre la zona campeggio è quasi illimitata.

Pranzi e cena del sabato sera: 3 pasti vegetariani cucinati con amore con contributo di € 25 a persona. Se vuoi aggiungere qualcosa di buono per le pause caffè, ne saremo tutti deliziati!

Dormire: chi arriva da fuori può pernottare in camerata (contributo 13 Euro/notte -compresa colazione) oppure in tenda propria (8 Euro/notte – compresa colazione). Se avete bisogno di maggiore comfort e privacy, su richiesta possiamo aiutarvi a trovare ospitalità presso qualche alberghetto o B&B  della zona (segnalatelo nel form di iscrizione).

Raggiungerci : Se arrivate in treno, scendete a Biella S.Paolo e da li prendete l’autobus 330 fino a “Santuario di Graglia” (dove possiamo venirvi a prendere in auto se ci avvisate prima). Per chi invece arriva in auto, può impostare “Netro, La Bossola” e in seguito vi daremo le indicazioni su come raggiungere la cascina.

Viaggiare insieme è più bello e rispettoso dell’ambiente: non appena il training sarà confermato metteremo in contatto i partecipanti in modo che possano organizzare un viaggio condiviso quando possibile.

Abbigliamento e accessori: Consigliamo abbigliamento comodo e informale. Potrebbero essere utili delle leggere scarpe da trekking per qualche breve passeggiata nei boschi o in montagna.

SOSTIENI GLI “AGENTI DI CAMBIAMENTO”

Negli ultimi training sono arrivate ben più richieste di quote agevolate di quelle sostenibili – probabilmente segno che la crisi morde sempre di più (ne parliamo dettagliatamente qui). Nel caso cercheremo di facilitare soluzioni collegiali e creative (condividere le agevolazioni, chiedere ad amici, parenti associazioni di appartenenza di aiutare, ecc.).

Considerata questa situazione, nel form d’iscrizione troverete ora anche la casella “quota solidarietà”, per chi si iscrive e vuole donare una borsa di studio (anche parziale) ad un altro partecipante in difficoltà economica.

Se invece non puoi venire, non ti interessa, non ti senti portato, ma vuoi che altri abbiano la possibilità di fare questo Training contattaci per donare una o più borse di studio da dedicare a un/a partecipante motivato/a.

ISCRIZIONE

Compila on-line il FORM DI ISCRIZIONE. Riceverai una email con tutte le istruzioni per completare l’iscrizione.

Le iscrizioni saranno considerate in ordine di arrivo e verrà creata una lista di attesa nel caso in cui le richieste superino i posti disponibili. Gli iscritti a precedenti liste d’attesa avranno la precedenza sui nuovi iscritti.

 

PER ULTERIORI INFO:

Contatta ellen.bermann(at)gmail.com, 392-9059542

Il Transition Training di Mestre

Sabato e domenica si è tenuto un attesissimo Transition Training organizzato dal gruppo di Mestre…

2015-02-21_TUTTI-1_m

Celebriamo gli organizzatori e le organizzatrici, il luogo super-accogliente, il cibo, i kiwi secchi, le risate, la super-assistente Margherita, i progetti di resilienza del parroco, gli sguardi, un gruppo locale di cui abbiamo l’impressione che sentiremo ancora parlare… e questo fantastico acronimo!

Trovare
Relazioni
Anche
Non
Scontate
Improvvisando
Traiettorie
Inusitate
O
Neutre
2015-02-23_collage_divertente_m

Transition Training di Mestre Febbraio 2015

E c’è anche una fantastica filastrocca..

Che cosè la Transizione? Cerchiam la definizione!

Cambia il mondo? Cambiamo noi!

Grandi e piccoli, siam tutti eroi.

Cerchi il gruppo? Prova il flusso!

Non c’è il leader? Ti diverti: gli orchestrali sono esperti!

Un racconto di questo viaggio lo trovate anche qui: https://emmanuelecammarano.wordpress.com/2015/02/23/transition-training/

e come sempre i commenti di chi ha partecipato son benvenuti!

Food Forest a Palazzo Albergati (Bo)

food forest con Stefano Peloso

food forest con Stefano Peloso

Una delle dimore più belle di Bologna,(qui hanno girato La Certosa di Parma), apre le porte alla Permacultura.

Già da tempo a Palazzo Albergati si tratta con rispetto e logica contadina il terreno nel quale tanti progetti sono in fase di svolgimento e coesistenza.
Dall’orto sinergico, nato nel 2014 grazie alla collaborazione tra Stefano Peloso con L’istituto agrario di SassoMarconi all’apicoltura biologica, dalla coltivazione di grani antichi alla futura Food Forest.

Il progetto nascerà in occasione di un corso strutturato in 2 fine settimana, durante il quale si forniranno elementi teorici attinenti alla Food Forest, lavorando secondo i principi della Permacultura.

Vai all‘evento Facebook di Bologna in Transizione Continua a leggere