Il TIDAY a Bologna !

E sì … dovevamo in teoria fare la classica assemblea annuale dell’associazione Transition Italia ma alla fine ci sembrava la solita burocrazia poco divertente e anche poco nello spirito transition (if it’s not fun, it’s not sustainable) – ed ecco che nasce l’idea del TIDAY (Transition Italia Day) per unire l’utile al dilettevole. Forse le cose comunque non capitano mai per caso …..

Cari soci e aspiranti tali, ci diamo quindi appuntamento a Bologna per il 26 febbraio 2011 a partire dalle 9.30 per

  • fare l’assemblea generale annuale (che cercheremo comunque di fare in modo un po inconsueto – surprise, surprise)
  • pranzare in modo bucolico con pietanze portate dai partecipanti (incoraggiamo, chi riesce, a portare le proprie stoviglie personali così riduciamo anche la quantità di usa e getta)
  • raccontarci quello che sta succedendo nelle nostre iniziative locali – lo faremo nella modalità “pechakucha” (20 slides – di cui molte immagini – che avanzano automaticamente ogni 20″ – quindi per un totale di 6’40”) per cui sarà molto dinamico e frizzante.
  • e poi via con un WorldCafé su come creare una “Transition Conference Italiana” (sul modello di quelle britanniche con tanti openspace, workshops, ecc.) davvero super, magica, divertente, esilarante, profonda ….

Confermate la vostra presenza e la vostra voglia di presentare la vs iniziativa (avremo tempo per circa 8 presentazioni) a TIDAY(at)googlegroups.com !

Il volantino dove trovare tutte le indicazioni sul luogo dove si svolgerà questa fantastica giornata lo potete scaricare qui.

4 commenti
  1. Massimiliano Rupalti
    Massimiliano Rupalti says:

    Ciao a tutte/i,
    non riesco a confermare su googlegroups nostra presenza (Agata ed io),
    va bene se lo faccio da qui?
    Saluti in transito,

    Max

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] TIDAY del 26 Febbraio si sta avvicinando  ….. ricordiamo le ultime cose […]

  2. […] TIDAY del 26 Febbraio si sta avvicinando  ….. ricordiamo le ultime cose […]

  3. […] TIDAY del 26 Febbraio si sta avvicinando  ….. ricordiamo le ultime cose […]

I commenti sono chiusi.